Immobiliare Agenzia consulenze vendita appartamenti case e immobili Auronzo di Cadore - Studio Tecnico e Architettura geometra architetto Cortina Comelico Belluno

   Home Page | contatti | gps | studio tecnico | links | Web Pages | Auronzo di Cadore | appartamentiauronzo | Site Map | Website Builder

 

 

\ 

IL NOSTRO STUDIO E' DOTATO DI STRUMENTAZIONI GPS- GNSS ABILITATI AI SATELLITI GPS, GLONASS RUSSI E EUROPEI GALILEO. CI PROPONIAMO DI ESEGUIRE FRAZIONAMENTI E TIPI MAPPALI, RILIEVI UTILIZZANDO QUESTA NUOVA TECNOLOGIA. PREZZI DA 500 EURO.  UNA SICURA COLLABORAZIONE CON COLLEGHI E STUDI TECNICI IN VENETO E PROVINCIA DI BELLUNO, I QUALI POTRANNO USUFRUIRE DEI NOSTRI SERVIZI AD UN PREZZO ESTREMAMENTE COMPETITIVO.

CONTATTATECI PER PREVENTIVI GRATUITI.

SI ESEGUONO CONFINAZIONI ANCHE BOSCHIVE CON L'AUSILIO DI APPARATI ALL'AVVANGUARDIA, GARANTENDO COSTI ACCESSIBILI E RISULTATI GARANTITI!

MODALITA' DI RILIEVO CON GPS
MODALITA’ STATICA
Questa procedura operativa, prevede l’esecuzione contemporanea delle osservazioni su due stazioni su cui i ricevitori restano fissi per tutta la durata della sessione. Le due stazioni non sono altro che gli estremi della base o vettore (discusso nella precedente news) che viene determinata attraverso tali osservazioni.
Questa procedura è quella che consente di ottenere la massima precisione ed è pertanto quella che, normalmente viene utilizzata per la determinazione di punti destinati alla costituzione di una rete di inquadramento, al raffittimento di una rete esistente, e simili. Una sessione di rilievo richiede un tempo più lungo di quello richiesto dalle altre procedure operative. Per basi lunghe oltre 15 km il tempo di osservazione è normalmente di circa 60 minuti. Puntualizziamo che un rilevamento con procedura statica può essere eseguito sia utilizzando i ricevitori a singola frequenza che ricevitori a doppia frequenza.

MODALITA’ STATICA VELOCE (fast static)

Dal punto di vista operativo è la stessa procedura sopra – descritta ma con tempi di occupazione delle stazioni più breve. Per determinare le componenti della base (cioè i valori di DELTA X, DELTAY, DELTA Z) il tempo di occupazione delle stazioni da parte dei ricevitori è di soli 5-20 minuti circa. Il tempo dipende dai seguenti fattori: lunghezza della base, configurazione dei satelliti, tipo di ricevitore (L1 o LI più L2). Il vantaggio principale di questa tecnica è appunto la capacità di determinare una base con buone precisioni in un periodo di tempo assai breve, senza che sia necessario che siano agganciate le osservazioni su di un numero determinato di satelliti. La procedura statica veloce si usa per gli stessi campi di applicazione della modalità statica sopra descritta.

MODALITA’ DINAMICHE

Contrariamente a cio che avviene per le procedure statiche, in cui i ricevitori restano fermi sugli estremi della base per tutta la durata della sessione le procedure di questo tipo implicano degli spostamenti dei ricevitori. Tutte le procedure dinamiche consentono di muoversi durante la sessione di rilievo per la raccolta dei dati relativi a punti o basi.

MODALITA’ PSEUDO STATICA

Questa procedura operativa richiede necessariamente l’effettuazione di separati interventi su ciascuna stazione. Ogni uno dei due interventi deve avere la durata di almeno 10 minuti e fra i ue interventi deve esserci un intervallo di almeno un’ora e, comunque, non superiore a 4 ore. In termini di produttività la procedura di rilevamento pseudo – statica, detta anche pseudo cinematica occupa una posizione intermedia tra le procedure statiche e cinematiche.

MODALITA’ CINEMATICA ( Real Time Cinematic)

In confronto alle precedenti procedure, il rilevamento cinematica riduce notevolmente i tempi dei rilievi statici a tal fine di determinare semplicemente un vettore GPS. Un ricevitore resta fermo e l’altro mobile si porta sui varii punti da determinare fermandosi giusto il tempo necessario per eseguire le osservazioni. Durante il rilevamento si deve seguire costantemente almeno quattro satelliti. L’aggancio ai satelliti deve essere garantito non solo in corrispondenza del ricevitore fisso ma anche lungo tutto il percorso del ricevitore mobile. Proprio per questo sono generalmente più adatte a questo tipo di rilevamento zone relativamente aperte. In tal senso occorre integrare il rilievo con la giusta soluzione di continuità dal GPS alla stazione totale è vicev

 

Studio Tecnico geometra architetto Immobiliare Agenzia vendita appartamenti Auronzo di Cadore Cortina D'Ampezzo Santo Stefano San Vito vigo Pieve Padola Lorenzago Longarone Ospitale Lozzo Sappada Danta Valle Borca Belluno Veneto ingegneria attestato prestazione energetica progettazione pratiche edilizie catasto consulenze perizie successioni divisioni rilievi risparmio energetico sicurezza urbanistica prevenzione incendi termografia ingegnere certificazioni
This website was powered by Ewisoft Website Builder..